COME AVERE CAPELLI LUNGHI E MERAVIGLIOSI COI CONSIGLI DI UN'ESPERTA (CHE NON SONO IO) 12

Una delle domande più frequenti che mi viene posta è “come fai ad avere capelli così lunghi e splendenti?”

Ci ho pensato a lungo ed ho deciso fosse giunto il momento di svelarti tutti i segreti sulla mia chioma 😉

Sono nata quasi pelata, a un anno avevo i capelli ricci e poi a caschetto…. rigorosamente tagliati dalla mia mamma in casa.

Un taglio che mi ha accompagnata per anni ed anni… una specie di scodella che però devo ammettere non mi stava così male!

Il peggio l’ho dato alle medie con tagli corti assurdi (erano gli anni dei paninari) e con le prime tinture fai da te

…. se hai la mia età ti ricorderai il Crystalsoleil…. un danno per chi ha i capelli scuri e soprattutto una base rossiccia.

Per non parlare della permanente a pecorella con frangia laccata, un must alla fine degli anni ’80!!

A 16 anni sono fiorita, sono cresciuta 15 cm, sono diventata più graziosa, più donna (finalmente con ampio ritardo mi sono cresciute le tette…) e sull’onda dell’entusiasmo mi sono fatta crescere i capelli.

Ero caruccia ed ho iniziato a partecipare a qualche concorso di bellezza locale e poi anche nazionale svizzero ed italiano.

Ma quando sono approdata a Milano a lavorare come modella professionista il team di Aldo Coppola decise di tagliarmi i capelli corti corti.

Un taglio drastico che mi piaceva ed era facilissimo da gestire.

Ti dico solo che la mia coinquilina spagnola mi soprannominò Raulito e ancora mi chiama così a distanza di 25 anni 😉

Negli anni a seguire ne ho combinate di tutti i colori ai miei capelli; li ho fatti crescere, li ho ritagliati, li ho colorati, decolorati e massacrati sfruttandoli al massimo come strumento di lavoro.

Oggi, dopo aver provato di tutto, posso dire che il mio taglio ideale è assolutamente il carré.

E DEVO AMMETTERE CHE MIA MAMMA NONOSTANTE TUTTO EBBE UN CERTO OCCHIO!

Quando ho conosciuto mio marito 10 anni fa portavo un carré corto dietro ma da allora ho deciso di realizzare il mio sogno di farli crescere lunghi lunghi.

E finalmente arrivo al dunque…

COME FACCIO AD AVERE UNA CHIOMA COSI’?

Galeotte furono le mie 4 gravidanze perchè grazie a loro sono riuscita ad ottenere una chioma lunga in poco tempo.

Quindi il mio primo segreto sono gli ormoni della gravidanza!

Ma non so se questo possa valere per tutte le donne perchè spesso ho sentito dire il contrario, sia in gravidanza che con l’allattamento purtroppo molte donne hanno perdite ingenti di capelli.

LA SOTTOSCRITTA DA CIRCA 7 ANNI SFOGGIA CON ORGOGLIO UNA CAPIGLIATURA CHE E’ UN MIX TRA POCAHONTAS E IL CUGINO IT!!

Il mio più grande segreto si chiama Mariangela Santoro ed è la mia parrucchiera di fiducia, lei è stata la prima e l’unica a dirmi:

“wow hai dei capelli meravigliosi, non tagliarli”

al contrario di tutti gli altri parrucchieri che hanno cercato invano di convincermi a farlo.

INUTILE DIRE CHE DOPO QUELLA FRASE E’ DIVENTATA IL MIO MITO!

Mariangela Santoro fa questo mestiere con amore e passione da 35 anni ed è titolare di uno dei Saloni Studiò Parrucchieri a Torino oltre ad essere Global Fashion Ambassador L’Oréal Professionnel (cioè fa parte del team che acconcia le star ad eventi internazionali come il festival del cinema di Venezia e la Milano Fashion week).

Ecco perchè da 4 anni sono totalmente nelle sue mani esperte, lei mi consiglia e si prende cura dei miei capelli più o meno una volta al mese.

La cadenza è piuttosto regolare e dettata dalla ricrescita di capelli sparsi bianchi…. non che non ami andare dal parrucchiere, però non sono una di quelle persone che va ogni settimana a farsi la piega perchè al momento ho i minuti contati.

E SARA’ PROPRIO LEI A RISPONDERE A TUTTE LE DOMANDE CHE MI AVETE POSTO.

Ovviamente Mariangela citerà dei prodotti che utilizza nel suo salone ma non è questo il senso del post, questa non vuole essere una pubblicità ai prodotti (anche perchè non lo è!) ma veri e propri consigli di bellezza da parte della persona più esperta che conosca in fatto di capelli!

OGNI QUANTO SUGGERISCI DI LAVARE I CAPELLI?

Dipende dalla tipologia di cute e capelli; un capello grasso va lavato con uno shampoo specifico ogni 2 o 3 giorni mentre uno secco si può lavare anche ogni 5 giorni.

PERCHE’ E’ IMPORTANTE UTILIZZARE PRODOTTI SPECIFICI E COME POSSO RICONOSCERLI?

E’ importantissimo riconoscere la tipologia di capello ed utilizzare un prodotto specifico perchè ogni capello è diverso e quello che va bene per i capelli ricci, spessi e secchi non andrà bene per i capelli lisci, sottili e magari grassi.

Se ad esempio viene utilizzato uno shampoo per capelli grassi sui capelli secchi con cute secca la pelle non sarà idratata perchè non ha ricevuto un trattamento adeguato e la maschera servirà solo a bilanciare questo squilibrio non riuscendo a curare il capello come dovrebbe.

Impara a leggere bene le etichette, gli ingredienti più importanti li trovi sempre scritti per primi.

Io ti consiglio la linea Nutritive di Kerastase, è ottima ed esiste per ogni tipo di capello esercitando un’azione “mirata” per capelli poco secchi, molto secchi, fini o grossi.

I prodotti di qualità potranno sembrarti più cari rispetto ai prodotti che trovi nella grande distribuzione ma ricorda che non devi utilizzarne grandi quantità e sicuramente risparmi in salute del capello (evitando tagli e trattamenti extra).

PERCHE’ E’ IMPORTANTE UTILIZZARE LA MASCHERA?

Maschera e trattamenti specifici sono essenziali per avere capelli lunghi e lucenti.

Facilitano il passaggio del pettine evitando la rottura dei capelli e depositano fra le squame sostanze essenziali come cemento intercellulare, cheratina, ceramidi… e molte altre sostanze importanti per mantenere i capelli sani.

CONSIGLI DI UTILIZZARE ANCHE OLI ESSENZIALI?

Sì, anche gli oli essenziali sono importantissimi per migliorare la salute dei capelli.

Hanno funzioni multiple, si possono utilizzare sia prima che dopo lo shampoo e ne puoi utilizzare qualche goccia ogni giorno per proteggerli anche dallo smog.

Esistono Rituel per ogni esigenza, se ad esempio hai i capelli secchi e rovinati ti consiglio di fare degli impacchi con Elixir Ultime, un trattamento a base di 4 oli essenziali (camelia, argan, pracaxi e mais).

Applicane una buona dose sulle punte, avvolgi i capelli in un asciugamano tiepido e lascialo in posa per circa mezz’ora dopodiché procedi con shampoo e successivamente maschera da lasciare in posa 10 minuti (magari lo fai prima e poi mentre tu fai lo scrub lasci in posa).

Ti consiglio di applicare quotidianamente alcune gocce sulle punte prima di spazzolare i capelli.

Una grande novità è 8H Magic Night Serum della linea Nutritive

Un siero notturno senza risciacquo che nutre intensamente tutti i tipi di capelli secchi.

Durante la notte i principi attivi agiscono sul capello per nutrirlo intensamente.

Una combinazione di estratto di radice di Iris e una miscela di 5 vitamine, inclusa la vitamina E che agisce sulla fibra per oltre 8 ore, con un completo assorbimento per ripristinare la nutrizione del capello.

ARGOMENTO SPAZZOLA; ANCHE IL TIPO DI SPAZZOLA E’ FONDAMENTALE PER MANTENERE UNA CHIOMA SANA?

Assolutamente sì, è molto importante utilizzare una spazzola non troppo aggressiva.

Ti consiglio di usare sempre spazzole in setole naturali oppure miste e mai quelle completamente in plastica rigida perchè rovinano i capelli.

Spazzola per capelli con setole di cinghiale, la puoi acquistare QUI

DEVO SPAZZOLARE I CAPELLI PRIMA DI FARE LO SHAMPOO?

Sempre, è davvero importante spazzolare i capelli asciutti prima di lavarli.

Ridurrai il tempo trascorso sotto la doccia (evitando di sprecare la tanto preziosa acqua) e ridurrai anche la formazione di ulteriori nodi durante il massaggio dello shampoo.

ATTENZIONE A NON ESAGERARE!

I famosi 100 colpi di spazzola non vanno bene, creano un trauma ai capelli e li possono addirittura consumare.

PARLIAMO DI ASCIUGACAPELLI; TU COSA CONSIGLI?

Io utilizzo un phon professionale acquistato 20 anni fa dal parrucchiere e funziona ancora alla grande.

Concordo pienamente, gli asciugacapelli di bassa qualità rendono i capelli elettrici e talvolta addirittura bruciacchiano la parte superficiale della capigliatura.

Meglio acquistare un buon prodotto che dura nel tempo!

Asciugacapelli Parlux 2800 lo puoi acquistare QUI

Parlux Profi-Haartrockner 3800 Ceramic + Ionic Eco Friendly, Nero lo puoi acquistare QUI

ESISTE UN MODO EFFICACE E PRATICO PER ASCIUGARE I CAPELLI SENZA ROVINARLI?

Asciuga i capelli sempre e solo dopo averli tamponati bene con un asciugamano.

È un grosso errore usare il phon con capelli grondanti di acqua.

La distanza è fondamentale, bisogna stare ad almeno 10 cm dai capelli e muovere sempre il polso in modo che il calore non si localizzi solo in un punto.

A PROPOSITO DI ACCONCIATURE; E’ VERO CHE TENERE I CAPELLI LEGATI TUTTA LA GIORNATA LI ROVINA?

Io lo sconsiglio.

Alcuni studi che hanno dimostrato che spostare più volte al giorno la mano nei capelli per portarli dietro l’orecchio rende i capelli più sensibilizzati e con tendenza a spezzarsi più facilmente, figuriamoci un elastico che crea stringe e comprime i capelli ….

Se proprio non puoi fare a meno di tenerli legati ti consiglio di optare per una treccia morbida oppure una coda molto soffice e mai troppo tirata e modificare l’acconciatura spesso per cambiare il punto di costrizione.

Grazie Mariangela per averci svelato questi piccoli “segreti” per avere e mantenere una lunga chioma sana e vigorosa.

Con questa intervista spero di aver risposto a tutte le tue curiosità, Mariangela parla dei prodotti che utilizza nel suo salone ma sul mercato ci sono anche altri marchi famosi con prodotti di ottima qualità.

Ma raccontami, tu invece quali prodotti usi?

Con affetto,
Marie

TUTTI I CONTATTI DI MARIANGELA SANTORO LI TROVI QUI

ECCOTI ALTRI SPUNTI PER IL BENESSERE E LA BELLEZZA:

  • KOBIDO il massaggio giapponese per il viso QUI
  • La mia easy beauty routine QUI
  • LO SCRUB: tutti i segreti per ottenere una pelle perfetta QUI
  • MACCHIE SOLARI: cosa sono e come eliminarle QUI

Foto by Jana Sebestova Photography