Bambini (e mamme) che amano la plastica

Bambini (e mamme) che amano la plastica

E' uno dei primi argomenti dei quali avevo pensato di parlare nel blog

Sono settimane che ci penso e ripenso perché voglio raccontarvi questa cosa, ma non voglio che sia banale.... non volevo neanche inserirlo in un argomento più ampio, quindi dedico questo intero post agli alle collane da dentizione e tutti gli oggetti cool sempre in silicone alimentare.

E voi starete pensando... che fantasia........c'era bisogno di fare un post? Insomma non bastava pubblicare le foto su Instagram? 

Ebbene no e sono sicura che sarete d'accordo con me dopo aver letto il mio racconto ;)


Andiamo con ordine, come già scritto più volte nei post, Tobia non ha mai voluto ciuccio, peluche o altro

Quando iniziò la scuola materna mi chiesero quale fosse il suo oggetto del cuore e risposi “eccolo, sono io”. In effetti ero io a calmarlo con baci, carezze e parole dolci (e lo sono ancora…non so per quanto ma questa cosa mi piace un sacco).

Olivia ha voluto e cercato da subito un grande contatto fisico, dai primi giorni ha amato il ciuccio oltre al seno. Quando smisi di allattare, il ciuccio unito alle coccole di mamma e papà con grattata di collo annesso, fu l’oggetto di transizione

Olivia in alcuni momenti nei primi 6 mesi di vita con il suo adorato ciuccio Avent fornito in ospedale (nell'ultima foto aveva 1 ora di vita)

Olivia in alcuni momenti nei primi 6 mesi di vita con il suo adorato ciuccio Avent fornito in ospedale (nell'ultima foto aveva 1 ora di vita)

Ora ha quasi 3 anni e nulla è cambiato; quando è stanca o si fa male vuole il ciuccio e la mamma. 

In questa fase, con il fratellino piccolo che sta crescendo, le consento di tenerlo e non oppongo restrizioni drastiche; credo sia importante non stressarla ulteriormente. 

Olivia un po' cresciuta ma sempre con lo stesso ciuccio Avent 0+

Olivia un po' cresciuta ma sempre con lo stesso ciuccio Avent 0+

Su consiglio del dentista ho da poco sostituito i ciucci acquistando quelli adatti alla sua età in modo da limitare i danni a bocca e denti. 

Nella mia ignoranza avevo pensato di non cambiare mai il ciuccio dalla nascita perché piccolino sarebbe stato impercettibile in bocca e, invece, mi è stato spiegato che al contrario più e piccolo e più stringe la dentatura intorno rendendo la bocca da squaletto. 

Devo ammettere che dopo questo cambiamento anche la forma dei suoi denti è migliorata sensibilmente. 

Per rendere unico questo cambiamento ho pensato di regalarle un portaciuccio colorato personalizzato col nome, per i ciucci della chicco tutti in silicone che lei stessa ha scelto.

Il nuovo ciuccio 12+ in silicone Chicco e il mitico portaciuccio personalizzato babygioielli

Il nuovo ciuccio 12+ in silicone Chicco e il mitico portaciuccio personalizzato babygioielli

Olivia se ne innamora subito e non lo lascia mai… o meglio, lo perde spesso e si dispera.... ma fortunatamente lo ritroviamo sempre….grazie al fatto che è ben visibile, particolare e pure mitico


A Las Vegas mentre attraversavamo di corsa una strada molto trafficata Olivia lo lascia cadere….Inizia ad urlare quando vede passare a tutta birra una serie di auto enormi che ovviamente lo calpestano… “azz che sfiga!!” penso… e “adesso????”  Niente, torno indietro e lo trovo praticamente intonso, nero per la sporcizia ma INTEGRO!!! MIRACOLO! Non so se avete figli dipendenti da ciuccio ma ho tremato per 5 minuti ah ah ah… Breve storia di un ciuccio magico!


Filippo che non é interessato al cibo, è invece molto attratto dai vari oggetti da mordicchiare. Tutti quei giochini che ti regalano quando nascono e che sinceramente i primi due figli non avevano mai considerato, per lui sono una vera e propria passione. 

easymomswissmade_marie-biondini_giochi_plastica_silicone_mordicchioni_dentizione_ciuccio_neonato_foto001
Ecco la testimonianza del vero amante della plastica :)

Ecco la testimonianza del vero amante della plastica :)

"Da qui nasce la mia definizione di bambino che ama la plastica" 


In realtà l'oggetto di cui principalmente voglio parlare è per la mamma. Perchè io me ne sono innamorata e lo trovo utile, innovativo e davvero cool e soprattutto "sicuro".

Si tratta dei gioielli in silicone, supermorbidi e mordicchiosi!

Quando porti bambini nel marsupio sei costretta a rinunciare alle collane per paura che si rompano e che tuo figlio ingurgiti le perle.

Io ho trovato la collana perfetta! Il perfetto connubio tra fashion, sicurezza e utilità.

"Wow che bella collana, non sarà pericolosa per Filippo??"

E' la domanda che molto frequentemente mi viene posta, ed  è per questo che ho pensato fosse interessante far conoscere anche ad altre mamme e donne in generale (perché no) questi gioielli.

Si chiamano collane da allattamento o dentizione (conosciute anche con il nome di nursing necklace, feeding necklace o teething necklace) sono bijoux pensati appositamente per le neo-mamme e per i loro bambini e spesso sono fatte a mano

Sono lavabili e totalmente sicure, possono essere messe in bocca senza pericolo, sono studiate apposta per essere addentate e succhiate dai piccoli nella fase in cui cominciano a scoprire il mondo attraverso la bocca e nella terribile fase della dentizione.

Unica accortezza non lasciarli in mano ai piccoli.

Esistono anche i braccialetti da dentizione, come le collane ma da portare al polso, ideale per i  bambini che amano mordicchiare orologio e braccialetti vari.

Da non sottovalutare il fatto che i colori e le forme delle perle siano utili per catturare l'attenzione dei bambini durante l'allattamento evitando distrazioni durante la poppata.  Utile anche per tranquillizzare il bambino durante il cambio di pannolino oppure in situazioni dove è richiesta calma (ad esempio in una sala d'aspetto affollata, in coda alle poste,....ecc).

Quando ero in attesa di Olivia me ne feci fare una con i miei colori preferiti, bella e appariscente su di lei non destò alcun interesse, esisteva solo il ciuccio.

Con Filippo invece grande soddisfazione, ho trovato la ricetta magica per tranquillizzarlo!!

Filippo con le mie ops...le nostre collane (gliel'ho messa al collo solo per la foto!!)

Filippo con le mie ops...le nostre collane (gliel'ho messa al collo solo per la foto!!)

La collana da allattamento, dentizione o nursing necklace la indosso tutti i giorni, soprattutto quando porto Filippo nel marsupio è fantastica, non ricordo chi mi fece la prima e quindi parte la mia classica googleata alla ricerca di creatrici su Instagram.

Vengo rapita dalle foto delle “creazioni” di babygioielli; i prodotti sono davvero molto belli, in silicone naturale alimentare certificato; colori vivaci e molto stilosi.

Oggetti fashion, colorati, innovativi, sarò strana ma non resisto alle cose quando sono ben presentate: a parità prodotto sicuramente scelgo quello meglio fotografato. 

Ed ecco la mia collana del cuore 2017.

La splendida collana di babygioielli in silicone morbido

La splendida collana di babygioielli in silicone morbido

Ma non esistono solo collane, ci sono anche portaciucci (come quello che ho regalato ad Olivia), braccialetti e mordicchiotti (la passione di Filippo) sempre realizzati in silicone, personalizzabili col nome e con forme davvero originali.

il portaciuccio - porta mordicchiotti di Filippo sempre di babygioielli in silicone

il portaciuccio - porta mordicchiotti di Filippo sempre di babygioielli in silicone

Potevo limitarmi alla collana??? Eh certo che no!!!!!! Ecco anche il braccialetto di Olivia coordinato col portaciuccio.

Quando non lo userà più lo trasformeremo in collana oppure portachiavi e sarà un bellissimo ricordo.

Ecco la mia coloratissima Olivia con il mitico portaciuccio personalizzato e un braccialetto in silicone, tutto firmato Babygioielli

Ecco la mia coloratissima Olivia con il mitico portaciuccio personalizzato e un braccialetto in silicone, tutto firmato Babygioielli

Val d'Aosta mon amour - gita a Barmasc e visita al castello di Verres

Val d'Aosta mon amour - gita a Barmasc e visita al castello di Verres

 10 consigli utili per le neomamme

10 consigli utili per le neomamme