Mio marito pensa che io non sia normale… ed in effetti non ha tutti i torti.

Ogni giorno ne invento una… e non sempre cose semplici….

Sono sempre stata così, istintiva e con la nascita dei miei figli non sono cambiata…amo portarli in giro con me, noi 4 siamo una grande squadra!!!

Vedendo su Instagram le foto dei campi di lavanda non ho saputo resistere al fascino del viola della lavanda in fiore e mi sono detta “voglio andare li”….essendo prossimi i giorni della potatura la gita è stata organizzata al volo!

La meta della nostra gita è Valensole in Provenza ed i suoi immensi splendidi campi di lavanda in fiore.

Non ci ero mai stata, incredibile ma vero, un posto unico e neanche troppo lontano da casa; chissà perchè non ci sono mai stata prima…

La mia toccata e fuga con i bambini l’ho pensata il venerdì, sabato ho prenotato l’hotel e martedì siamo partiti alla volta di Valensole, io con i miei migliori compagni di viaggio; i miei 3 figli!

Siamo partiti da Torino al mattino, ho sbagliato orario trovando coda in tangenziale (e prolungando il viaggio di 45 minuti…), ho persino sbagliato qualche volta strada e finalmente dopo aver raggiunto la Val di Susa è andato tutto liscio. I bambini se la sono dormita per la maggior parte del viaggio ed io mi sono goduta in silenzio il panorama montano dalla Val di Susa, al Monginevro, Briançon fino a raggiungere il lago di Verdon nelle Alpi dell’alta Provenza.

Uno spettacolo grandioso, altro che Parchi Nazionali Americani… quanta bellezza abbiamo vicino a noi!!!!!

Mi sarei voluta fermare e fotografare ogni scorcio ma “mai svegliare un bambino che dorme durante un viaggio di 4 ore in auto” sarebbe un reato!! Quindi mi sono impressa nella mente ogni cosa, sperando di fotografarle sulla via del rientro.

Raggiungiamo Grèoux-les-Bains nel primo pomeriggio, ho prenotato tramite Booking un hotel villaggio a misura di bambino, perchè anche per loro sia una bellissima esperienza da ricordare. Loro amano viaggiare, scoprire cose nuove, i fiori e la natura, ma sono bambini e sono sicura che avere un albergo con piscina renderà tutto più bello!

Club Vacances Bleues Domaine de Château Laval è un villaggio vacanze piuttosto basic ma ha tutto quello che serve a noi (camera grande, ristorante e 3 piscine) non costa molto e soprattutto dista solo 14 km da Valensole, il paesino dai campi di lavanda spettacolari!!!

Sono stati 3 giorni semplici, non avevo in mente di fare grandi cose, con 3 bimbi da sola sarebbe stato troppo stressante per tutti. Ci siamo dedicati alla mia passione, la fotografia ed al mio amore folle per tutto ciò che è viola, in questo caso gli immensi campi di lavanda in fiore, il mio paradiso!!!

Abbiamo girovagato in auto alla scoperta della natura, scovando posti straordinari, sfidando il caldo, gli insetti fastidiosi, le api ed i turisti che facevano a gara per accaparrarsi la posizione migliore!

Fare delle belle foto consiste soprattutto nell’aver pazienza ed attendere il momento magico in cui lo sfondo si libera, piazzare cavalletto e sgabello e… scattare a raffica (chiamiamola arte di arrangiarsi)!!!

Abbiamo scoperto la vastità della lavanda, il profumo inebriante ed io mi sono persa nel viola, il mio colore preferito, il colore che mi emoziona sempre e che non mi stanca mai.

Siamo riusciti a fare tantissime foto, abbiamo riso, abbiamo anche a volte litigato, cioè loro hanno più volte litigato, come sempre. E poi ci siamo divertiti un sacco in piscina, abbiamo fatto bagni a più non posso, e loro finalmente si sono rilassati nell’acqua calda, senza sassi sotto i piedi, onde fastidiose e meduse in agguato. Non pensavo che li rendesse così felici e sono proprio contenta di aver fatto centro. Sono contenta di aver trovato un hotel con tutte le comodità a misura di bambino, per rendere più piacevole il soggiorno e farli divertire.

E quando la sera mi hanno detto “grazie mamma è stato molto bello oggi” i miei sensi di colpa per averli trascinati con me sono svaniti!

Io ho realizzato il mio sogno e loro sono stati felici di seguirmi in questa folle gita all’ultimo minuto.

Lascio questo posto con la promessa di tornare il prossimo anno con mio marito, di programmare con calma (ci riuscirò per una volta?) un giro un po’ più lungo ed approfondito della Provenza perchè è stupenda ma i paesi da visitare, quelli più caratteristici, distano minimo 50 Km l’uno dall’altro.

Eh sì non posso mica pensare di chiuderla qui…

 

Chi vuole essere dei nostri nella prossima fuga???? ;);)


Hotel – Club Vacances Bleues Domaine de Château Laval

Info sui periodi della fioritura della lavanda – ente turistico di Valensole