Oggi si racconta una giovane mamma con le idee molto chiare, si chiama Virginia Maina, ha 32 anni ed un bimbo che si chiama Leonardo che inconsciamente le ha dato la forza per realizzare il proprio sogno. Sì grazie a lui nasce la sua linea di bijoux e di accessori artigianali tecnologicamente avanzati Virginiamaina

Raccontami di te

Laureata in Ingegneria Gestionale e da sempre appassionata al mondo della moda. In parallelo alla mia formazione universitaria e durante il tirocinio ho sempre frequentato corsi di design, taglio e cucito in una piccola accademia in città e un corso di fashion e marketing alla NABA a Milano.

Il mio primo impiego lavorativo post laurea è stato presso un’azienda che confezionava abbigliamento per marchi di lusso (Burberry, Borbonese, Ferragamo, Gucci…). Lì mi occupavo di pricing, gestione della produzione affiancando il mio responsabile e coordinavo un laboratorio di abiti su misura.
Spesso mi descrivo dicendo che ci sono due anime dentro di me, entrambe vere e profondamente diverse, anime che s’incontrano e scontrano costantemente: una razionale e una molto creativa. Entrambe gli aspetti si riflettono nei miei disegni e nel mio lavoro.

Per quel che riguarda i miei interessi personali: seguo corsi di styling e lavoro come consulente di immagine per amici e conoscenti. Amo camminare, meditare (bimbo permettendo) e dilettarmi in cucina.

Quando nasce il tuo progetto?

Da sempre sentivo il desiderio di realizzare qualcosa di mio, che permettesse di esprimere la mia passione e l’interesse per questo settore. La nascita di mio figlio quattro anni fa ha rappresentato per me un momento di svolta, un momento in cui malgrado le grandi incertezze e un futuro non assicurato ho deciso di licenziarmi e intraprendere questo nuovo percorso. Era il momento giusto per fare qualcosa che veramente mi rendesse felice, così decisi di andare a Milano per seguire un corso sull’accessorio di lusso ed un anno e mezzo fa è ufficialmente nato il mio marchio VIRGINIAMAINA.

La scelta di realizzare accessori nasce dal fatto che fosse per me un mondo ancora inesplorato che mi incuriosiva. All’epoca avevo e ho tutt’ora tante idee da sviluppare a riguardo. Il mio primo modello è stata una borsa: LEA (la mia prima creazione la cui idea nasce e si sviluppa in parallelo a mio figlio Leonardo. Da qui il nome che si ispira a lui). 

Con il tempo e le possibilità mi piacerebbe ampliare ulteriormente le categorie di accessori femminili.

Dove trovi ispirazione?

Parte della mia ispirazione viene sicuramente dalle tante donne di ogni età che mi circondano, con le quali interagisco nel mio percorso personale e professionale. Arte e fotografia sono una fonte inesauribile di idee per me. Sfoglio riviste, leggo storie, guardo film… tutto con un filtro orientato a creare. È un processo che avviene per me in modo naturale, da quando sono piccola e a volte le idee che poi si rivelano le migliori vengono senza stare a pensarci troppo. La creatività è sicuramente un punto chiave nel mio lavoro di designer e quando libero la mente tutto fluisce in modo molto naturale.

Cosa possiamo trovare da te?

Accessori femminili di fascia medio alta che disegno io e creo artigianalmente ed in piccole quantità.

I materiali impiegati e gli accessori stessi sono selezionati, prodotti e realizzati esclusivamente in Italia. Alcuni pezzi sono “made to order” con la possibilità di essere personalizzati. I materiali metallici hanno trattamenti superficiali protettivi e nickel free.
Ad oggi potete trovare il modello di borsa LEA in tante varianti di materiale (pelle/tessuto) e colore, compatta e pratica da indossare in vari modi e occasioni.

Quando creo cerco sempre di valorizzare l’artigianalità in parallelo allo sviluppo delle nuove tecnologie disponibili anche per il settore moda. Credo molto nell’unione di questi due mondi. 

Nelle borse e nei portafogli sono infatti integrati dei dispositivi NFC che grazie a specifiche applicazioni permettono agli stessi di connettersi al telefono. La ricerca di materiali nuovi, di trattamenti superficiali e di lavorazioni innovative rappresentano per me valori chiave in fase di progettazione di ogni accessorio

Troverete inoltre gioielli in argento e ottone, alcuni personalizzabili (orecchini, collane, bracciali), portafogli e tracolle per rinnovare le vostre borse.

La mia idea è di creare accessori che siano sempre portabili: dalla mattina alla sera, comodi, d’effetto, di qualità e senza seguire troppo le mode del momento. Versatilità ed estetica sono due elementi che caratterizzano sicuramente tutti i modelli.

Sono convinta che con ciò che scegliamo di indossare oltre a sentirci a nostro agio possiamo anche comunicare un messaggio che va oltre e che si lega a valori in cui credo.

Artigianalità, unicità e cura del dettaglio. Oggi un modello di business sostenibile deve valorizzare la componente umana e l’attenzione per l’ambiente che ci circonda. Nel nostro piccolo cerchiamo di mettere in pratica questo concetto anche collaborando con Tree-Nation a piantare alberi per ogni prodotto venduto.

Credo che nel nostro settore produrre meno e farlo meglio sia un modello corretto da seguire (a maggior ragione in tempi come questi) perché viviamo circondati da offerte e spesso siamo disorientati nei nostri processi di scelta.
Quando disegno un accessorio, lo progetto immaginando che sarà indossato da una donna dinamica alla ricerca di qualità e soprattutto di unicità.

Definisci il tuo stile

Senza tempo a tratti chic e ricercato.

Come ti vedi nel futuro?

È una domanda non facile, non nego che ci sono momenti in cui non ho ben chiaro dove tutto questo mi condurrà ma sicuramente ad essere una persona più consapevole di cosa le piace, più felice e realizzata. In questi anni sono cresciuta molto dal punto di vista personale e professionale. Spero di riuscire a comunicare le mie passioni e diffondere i principi in cui credo per far si che il mio marchio si sviluppi. Vorrei riuscire a creare un’azienda “sana” (passami il termine) con dipendenti e clienti soddisfatti anche se le sfide quotidiane mettono a dura prova la fattibilità del progetto.

Dove troviamo gli accessori Virginiamaina?

Potete acquistarli sullo shop online www.virginiamaina.it e contattarmi via mail per avere ulteriori informazioni virginia@virginiamaina.it.

Potete seguirci ed essere sempre aggiornati sulle novità su Instagram QUI e sul Facebook QUI  

Grazie Virginia e complimenti, io trovo tutto bellissimo, amo il tuo gusto così lineare e pulito unito alla tecnologia, e sono sicura che conquisterà anche a voi!

Forza continuiamo a sostenere l’artigianato made in Italy!!!

Con affetto,
Marie

STORIE DI PICCOLI BRAND 100% MADE IN ITALY CHE VALE LA PENA CONOSCERE:

  • Cashmerefolie – maglieria artigianale su misura QUI
  • Sara Crochet Bags – borse fatte a mano all’uncinetto QUI
  • BeA legami preziosi – gioielli personalizzati QUI
  • Lanapo – dalle Cinque Terre i sandali artigianali più cool QUI
  • Valecomesei – borse di paglia e cestoni QUI
  • Balmje – deliziosi accessori per i capelli QUI
  • Cristina di Milano – le friulane 100% artigianali QUI
  • Mabì – la boutique di charme nel cuore di Torino QUI
  • Amma Official – borse di classe senza tempo QUI
  • Leo’ne Handmade – abiti su misura fatti a mano QUI
  • Sandy Aime – pittrice e illustratrice realizza accessori unici QUI
  • Lamartadress – vestiti per bambini fatti a mano con amore QUI
  • Lamûre – scarpe da sogno ricercate e femminili QUI
  • Maria La Rosa – borse e accessori fashion realizzati su antichi telai QUI
  • Makò handmade – costumi da bagno e lingerie classici e raffinati QUI
  • Ricicli design – abbigliamento e deisgn, solo pezzi unici con materiali di riciclo QUI
  • Paola Maria Ferrari e le sue opere di carta QUI
  • Goganga – street style per bambini QUI
  • Mr Biggy bijoux – gioielli creativi QUI
  • Born in berlin – moda uomo donna urban chic QUI
  • Buso shoes – calzature da donna di classe QUI
  • Irreplaceable – la maglieria chic di Elisa Giordano QUI
  • Artistante – opere pittoriche su stole e accessori QUI
  • Scialabà Jewels – gioielli unici realizzati a mano QUI
  • Mammaramao – borse e accessori hand made personalizzati QUI
  • i Versiliani – abbigliamento per bambini per il giorno e per la notte QUI
  • Emme’z Jewels – gioielli eco sostenibili QUI
  • Banlieue – abiti esclusivi limited edition QUI
  • Depetit – vesti i tuoi bambini con abiti chic e comodi QUI
  • Ludovico Marabotto – borse geniali made in Italy QUI
  • Black and wire – gioielli con filo di metallo QUI