Da quando sono mamma di Olivia, una bimba molto molto girly, ho iniziato ad apprezzare i vari accessori per capelli e la nostra casa è invasa da cerchietti, nastrini e mollettine di ogni genere. Ed ho anche creato un organizer con materiale di riciclo lo hai visto?

Questo post è dedicato alle bambine come Olivia e alle loro mamme, oggi sono felice di presentarvi Barbara creatrice del marchio balmje, deliziosi accessori per i capelli e le sue mitiche mollettine che non scivolano.

BALMJE ACCESSORI PER CAPELLI

Raccontami di te

Mi chiamo Barbara e come te sono nata e cresciuta in Svizzera dove ho imparato a lavorare all’uncinetto, a maglia, a cucire e molto altro già alla scuola elementare.
Anche a casa sin da piccina osservavo mia mamma e mia nonna eseguire lavori artigianali e grazie a loro ho imparato ad amarli.

Mi è sempre piaciuto sperimentare le varie tecniche e più di una volta ho rubato pezzi di stoffa a mia mamma per dare sfogo alla creatività realizzando qualsiasi cosa mi venisse in mente!

Tutto ciò ha gettato le basi per la mia manualità, e la creatività è sempre stata una parte importante nella mia vita che ho sempre mantenuto anche se poi nel percorso scolastico ho scelto tutt’altro.

A 23 anni mi sono definitivamente trasferita in Italia, dove mi sono sposata ed ho avuto la fortuna di fare il mestiere più bello del mondo: la mamma a tempo pieno. Una mamma con un grande sogno nel cassetto; aprire il negozio delle sue creazioni.

Quando e come è nato il tuo progetto?

Anche con i bambini piccoli, non ho mai smesso di creare e sperimentare tecniche artigianali diverse, provando e sperimentando sempre cose nuove.

Quando la curiosità mi ha portato a realizzare la mia prima mollettina, ho sentito che ero arrivata nel “posto giusto” ed ho capito che avevo in mano un’idea che non potevo lasciare andare.

Mi sono tuffata in questo mondo fatto di nastri e colori… alle mollettine si sono aggiunti diversi modelli di cerchietti e molte altre creazioni in grado di andare incontro alle esigenze di mamme e bambine. Quello che riuscivo a realizzare mi piaceva molto e le mie creazioni venivano apprezzate nei mercatini dell’artigianato.

La fiducia ed il feedback positivo delle mamme mi hanno fatto capire che ero sulla strada giusta e così ho deciso di trasformare la mia passione in qualcosa di più concreto e importante. Nel 2018 ho aperto la partita IVA e nasce balmje.

La domanda più frequente che mi viene fatta è: Cosa significa “balmje”?
Molto semplice, la parola balmje è formata dalle iniziali mie e di mio marito Enrico insieme a quelle dei nostri tre figli : Alice, Miriam e Jacopo.

Dove trovi ispirazione?

L’ispirazione la trovo in tutto ciò che mi circonda, soprattutto nei colori e nelle fantasie di nastri e tessuti. Mi piace osservare le persone e capire quali sono le esigenze delle mie piccole (e grandi!) clienti. Mi aiuta moltissimo incontrare le persone agli eventi di artigianato. Incontrare le persone, poter ascoltare i loro feedback e vedere i miei accessori indossati per me è una grandissima fonte di energia e spesso è il mio punto di partenza per creare un nuovo accessori.

L’ ispirazione molte volte arriva all’improvviso, è li che aspetta di essere ascoltata per essere trasformata in qualcosa di nuovo!

Cosa troviamo da balmje

Il mio è un piccolo laboratorio a Chiarano, in provincia di Treviso, dove creo accessori per capelli per tutte le età, in tanti colori.

Con le mie creazioni posso rendere la vita delle mamme più facile: le mie mollettine non scivolano e vanno bene per tutti i tipi di capelli.

Le bimbe non le perderanno più, perché restano al loro posto tenendo in ordine anche i ciuffi più ribelli.
I cerchietti sono morbidi e disponibili in moltissimi colori, sono semplici e raffinati allo stesso tempo.

La gamma dei colori disponibili è veramente ampia e sarà difficile non trovare l’accessorio del colore perfetto.

Nello shop online è sempre presente una collezione continuativa, in una grande varietà di colori.
Questi pezzi vengono creati al momento dell’ordine e sono sempre disponibili.
Da qualche mese sto creando delle piccole collezioni con alcuni pezzi in quantità limitata.

Ogni accessorio è interamente fatto a mano. Tutte le parti in metallo sono nichel free, mentre i nastri usati sono tutti certificati OEKO-TEX®.

Come definisci il tuo stile?

Mi sta molto a cuore offrire un accessorio che possa essere indossato per molto tempo, un prodotto realizzato con cura, che possa essere non solo elegante, ma anche pratico e adatto alle diverse occasioni di gioco e divertimento.

Direi che i miei accessori si adattano a qualsiasi stile: sportivo, elegante, giocoso e pratico allo stesso tempo.

Come ti vedi alla fine di questo difficile periodo?

La mia fortuna è che ho il laboratorio a casa, così in questo periodo non mi sono mai fermata.
All’inizio mi sono sentita bloccata e non sapevo come muovermi, cosa fare. Mi sono chiusa in laboratorio ed ho iniziato a riordinare tutto: dai materiali alle idee.
Ho cercato sempre di mantenere un atteggiamento positivo, il mio pensiero era sempre rivolto al “DOPO ”, così ho focalizzato tutto il mio lavoro su come avrei potuto offrire alle mie clienti le mie creazioni in un modo nuovo.
Ho capito che l’unica finestra per presentare il mio lavoro e le mie creazioni in questo periodo erano i canali social e il mio negozio online. Così ho iniziato a raccontare di me, volevo che le foto delle mie creazioni diventassero una vetrina d’ispirazione per il momento in cui sarebbe arrivata un po’ di spensieratezza.

Così ho iniziato a trasferire sempre di più il mio lavoro online.

Mi stupisce sempre come attraverso il web si possano azzerare le distanze e conoscere nuove persone. Questo periodo ci ha resi sicuramente più aperti alla comunicazione e quello schermo che può sembrare un filtro, molte volte riesce ad avvicinare le persone. Mi scrivono molte mamme che non vedono l’ora di poter uscire con le loro bimbe che sfoggiano le nuove mollettine colorate. Io mi immagino queste bimbe che finalmente corrono, all’aperto, nella luce del sole.

Tutto questo mi rende tanto grata e felice.

Ho creduto tanto nel mio progetto, soprattutto perché amo l’artigianato. Il supporto per le piccole realtà ora è più importante che mai!

Credo che in futuro dovremo ripartire a livello locale, ricordarci delle botteghe sotto casa che ci hanno fornito di tutto il necessario in questo lungo periodo e mi auguro che questo possa accadere anche per l’artigianato e il Made in Italy in tutti i settori.

Spero fortemente che tante persone possano riscoprire il valore di tutto ciò.

Ed è quello che mi auguro anche io, cara Barbara dalle mani d’oro!

Spero veramente che questo mio progetto di supporto ai piccoli brand made in Italy possa far aprire gli occhi alle persone su quante piccole speciali realtà esistano in Italia e di quanto sia importante il nostro aiuto.

Acquistiamo creazioni meravigliose, fatte artigianalmente, speciali e soprattutto fatte per durare nel tempo!

Io mi sto impegnando a farlo, proviamoci tutti insieme!!

Con affetto,
Marie

Dove acquistare i prodotti balmje:

Gli acquisti possono essere effettuati attraverso lo shop online su www.balmje.it potete contattarmi tramite e-mail QUI oppure attraverso il mio profilo Instagram QUI o la mia pagina Facebook QUI

Inoltre se vi fa piacere restare in contatto con me e ricevere tutti gli aggiornamenti sulle novità, c’è la possibilità di iscriversi alla newsletter balmje QUI

STORIE DI PICCOLI BRAND 100% MADE IN ITALY CHE VALE LA PENA CONOSCERE:

  • Cristina di Milano – le friulane 100% artigianali QUI
  • Mabì – la boutique di charme nel cuore di Torino QUI
  • Amma Official – borse di classe senza tempo QUI
  • Leo’ne Handmade – abiti su misura fatti a mano QUI
  • Sandy Aime – pittrice e illustratrice realizza accessori unici QUI
  • Lamartadress – vestiti per bambini fatti a mano con amore QUI
  • Lamûre – scarpe da sogno ricercate e femminili QUI
  • Maria La Rosa – borse e accessori fashion realizzati su antichi telai QUI
  • Makò handmade – costumi da bagno e lingerie classici e raffinati QUI
  • Ricicli design – abbigliamento e deisgn, solo pezzi unici con materiali di riciclo QUI
  • Paola Maria Ferrari e le sue opere di carta QUI
  • Goganga – street style per bambini QUI
  • Mr Biggy bijoux – gioielli creativi QUI
  • Born in berlin – moda uomo donna urban chic QUI
  • Buso shoes – calzature da donna di classe QUI
  • Irreplaceable – la maglieria chic di Elisa Giordano QUI
  • Artistante – opere pittoriche su stole e accessori QUI
  • Scialabà Jewels – gioielli unici realizzati a mano QUI
  • Mammaramao – borse e accessori hand made personalizzati QUI
  • i Versiliani – abbigliamento per bambini per il giorno e per la notte QUI
  • Emme’z Jewels – gioielli eco sostenibili QUI
  • Banlieue – abiti esclusivi limited edition QUI
  • Depetit – vesti i tuoi bambini con abiti chic e comodi QUI
  • Ludovico Marabotto – borse geniali made in Italy QUI
  • Black and wire – gioielli con filo di metallo QUI