Officine creative - imparare a riparare

Alcune settimane fa quando ero alla ricerca di una cargobike usata mi è stato fatto il nome di Riccardo, esperto ed appassionato di biciclette.

Lui mi ha invitata nel suo regno, fatto di biciclette, allegria e tanta voglia di fare. 

Le Officine Creative di Torino: un posto particolare ed unico che mi ha entusiasmata al punto di volerlo far conoscere a tutti, perchè merita davvero!

Vestire i nostri bambini con abiti chic, versatili e di ottima qualità

In un mondo vastissimo di offerte di abbigliamento per bambini è possibile trovare ancora prodotti di qualità?

Ci sono mamme, come me, che adorano la moda sia per se stesse che per i figli, e che ricercano oltre allo stile la qualità.

Sono amante della moda bimbo, di tutto quello che è trendy ma anche dei prodotti chic di nicchia.

Trovare tutto questo al giorno d’oggi non è facile, io ho scoperto da poco DEPETIT, un marchio totalmente made in Italy, irresistibile nello stile e nella qualità.

Peppa Pig Land la novità 2018 di Gardaland

Siamo finalmente andati a Gardaland, dopo mille richieste da parte dei bambini ci siamo decisi!

E siamo stati fortunati perchè ha appena aperto l'area Peppa Pig Land, dedicata ai bambini più piccini e quindi perfetta per i nostri figli!

Vi racconto la nostra avventura in un sabato soleggiato di metà aprile, per inaugurare la nostra primavera in allegria.

 

Giochi movimento e allegria con la Baby Gym

Quando è nato Tobia ho scoperto un mondo fatto di neomamme come me desiderose di trascorrere momenti di svago e allegria col proprio bambino.

Ha vinto su tutte la Baby Gym; i bambini si divertono un sacco, la palestra è allegrissima e colorata, un ambiente accogliente che li fa sentire a proprio agio, liberi di esprimersi, correre, rotolarsi, saltare e sperimentare; insomma il sogno di ogni bambino, con alcune regole di base.  

Per farvela conoscere meglio ho intervistato Laura titolare della palestra Baby Gym a Torino.

BIJOUX PARLANTI le parole del cuore sempre con te

Il mio percorso da mamma blogger si fa sempre più interessante; ho il piacere e l'onore di conoscere tante persone speciali, di sbirciare nel loro mondo ed il privilegio di poter raccontare le loro storie.

Oggi voglio raccontare la storia di Barbara e Annalisa, due mamme come me, mamme full time che, lasciato il lavoro dopo la maternità, si sono reinventate una professione sfruttando la loro creatività e grande manualità.

Il mio angelo si chiama Viola

Cosa significa perdere una figlia appena nata? 

Non pensavo di scrivere un post dedicato alla mia esperienza con Viola, o per lo meno non adesso.

Spero che questo mia triste e dura esperienza possa essere d'aiuto ad altre persone.

Perché si può convivere con un dolore grande ed innaturale come la perdita di un figlio appena nato, si può andar avanti, si può tornare a sorridere, si può amare ed essere felici. 

treccia delle mie brame.....

Da Mariangela di Studiò parrucchieri la mia mitica parrucchiera trovo l’ispirazione per questo post; leggendo un libretto della Kèrastase sulle trecce. Con il prezioso aiuto della fotografa Jana Sebestova che è riuscita a catturare magicamente i miei attimi di quotidianità. 

Le trecce sono la mia passione!

Una mamma in cargobike

Non sono la mamma green per eccellenza, non sono fanatica di ecologia e nemmeno troppo sportiva ma sono sicuramente una persona molto dinamica.

Cerco costantemente di migliorare la mia quotidianità con 3 figli piccoli perché odio ed evito lo stress!!!!

La svolta avvenuta quando la mia amica Antonella mi ha scritto invitandomi a provare una sua bicicletta molto speciale: la cargobike firmata FRIDABIKE e mi si è aperto un mondo.

Una scoperta unica che mi ha semplifica la vita.

Vacanze sulla neve con i bambini - come sopravvivere serenamente

Abbiamo la grande fortuna di avere una nonna valdostana che negli anni ’70 ha costruito col marito una casa ad Antagnod, un paesino molto carino nella val d’Ayas - Aosta.

Quest'anno, dopo tantissimi anni ha nevicato parecchio, pure troppo, dopo 2 giorni di vacanza io e mio marito ci siamo guardati negli occhi e ci siamo detti: “non ce la possiamo fare….ma che vacanza è questa???” 

Ma alla fine ci siamo riusciti.

Quella che inizialmente sembrava una vacanza da incubo, una missione impossibile, si è trasformata in una vacanza bella in famiglia fatta di fatica ma anche di momenti di relax, di lunghe dormite pomeridiane, mangiate a muzzo, scorpacciate di salumi e formaggi e tanti momenti felici di condivisione e di gioco. 

Sognando Pitti Bimbo

Quando una mia amica qualche settimana fa mi invitò a Pitti Bimbo a nome dell'azienda di abbigliamento per la quale lavora spiegandomi di come potesse essere interessante per me esserci ho iniziato a fantasticare...

Mi sono sentita per un po' come Alice nel paese delle meraviglie.. avrò la fortuna di vedere in anteprima le collezioni più cool della prossima stagione!!!

Incredibile davvero troppo figo per essere vero...

Per me che adoro la moda e soprattutto la moda bimbo poter toccare con mano, conoscere e farmi conoscere da tanti brand è un sogno che si avvera. 

...invece...

Giocare insieme - il segreto per una fratellanza pacifica

Quando il gioco si fa duro i duri iniziano a giocare…

Ebbene sì devo ammettere a me stessa di essere entrata a piedi pari in un periodo piuttosto complicato; i momenti di convivenza e condivisione serena sono diventati più difficili.

Sapevo benissimo a cosa sarei andata incontro con 3 bambini nelle varie fasi di crescita, ma non si è mai abbastanza pronti ai cambiamenti....

 

Quando è il momento giusto per togliere il pannolino??

Inutile dirlo, la gestione di 3 bambini piccoli in alcune fasi è piuttosto complicata e di conseguenza la sottoscritta è in ritardo quasi su tutto....anche sullo spannolinamento di Olivia.

Olivia ha compiuto 3 anni ma togliere il pannolino lo vedo come un traguardo ancora lontano, pur essendo una bambina sveglissima su molti aspetti non mi sembra pronta.....

Mi rendo conto che "ogni bambino è diverso" e che le regole non funzionano allo stesso modo per tutti!

Il nostro week end tra Basilea, Colmar, freddo e capricci

Quando il mese scorso mio marito mi disse di doversi recare a Basilea per lavoro, è partito il mio "yuppie"!!!

Entusiasmo a mille, ci faremo un lungo week end fuori porta, non vedo l'ora di visitare Basilea e Colmar con i bambini!!!

Ma con 3 bambini non è sempre così facile...svegliati mamma!!!! 

Il nostro week end di relax con moccio e tosse, papà febbricitante e mamma stanca.... è stato un week end lungo e faticoso ma ho capito molte cose, sono più forte e pronta ad affrontare la vita di tutti i giorni con grinta!!!

Guida alla scelta delle scarpe invernali per bambini

Quando devi comprare il primo paio si scarpe a tuo figlio ti si apre un mondo.

Un mondo che può piacere o spaventare vista l'innumerevole proposta presente sul mercato. 

Per me fu amore a prima vista, un'arma a doppio taglio che mi portò e continua a portarmi ad acquistare un sacco di scarpe che i miei figli rifiutano di indossare....sono strette o troppo larghe, troppo colorate, troppo nere, troppo pesanti, troppo leggere.... insomma...non ne azzecco una ;);)

Mettiamola così (per indorare la pillola a mio marito) grazie ai miei acquisti sono in grado di poter scrivere questa semplicissima guida.

Perchè nella vita bisogna sempre guardare il lato positivo delle cose ;);)!!!!!