Maison Madame Ilary couture nasce dalla grande passione per il costume e la moda di Ilaria Parente, Madame Ilary, fondatrice della Maison che si racconta qui per noi

MAISON MADAME ILARY COUTURE

Raccontami di te e del tuo progetto

Mi chiamo Ilaria Parente e sono Madame Ilary, da sempre amo gli abiti, da piccola facevo le sfilate a casa con bellissime sottovesti e vestaglie degli anni ’60 e ’70 di mia mamma. Amo il vintage, sono cresciuta con la nonna (abitavamo con loro) e le zie, loro sono state le mie babysitter. Adoravo la toeletta della zia Elena, ricordo lei che si pettinava i lunghi capelli che poi raccoglieva in uno chignon, e ricordo come fosse ieri mia madre che metteva al mattino il suo rossetto rosso, e mio nonno che non usciva mai senza il suo cappello.

Il mio mondo è stato un mondo vintage (come diremmo oggi), popolato di donne sempre curate, anche nella loro semplicità, mai trasandate. Ho sempre cercato e continuo a ricercare quell’eleganza, quell’attitudine al rispetto e la cura di se’ ogni giorno. I miei nonni erano guantai, a Napoli c’e’ ancora oggi una tradizione molto forte di guantai, mestieri che purtroppo si stanno perdendo, e credo di aver ereditato da loro la passione per l’artigianato ed il cucito.

Tutta la mia vita ed i miei studi sono stati incentrati sullo studio della moda ed il costume, dapprima mi sono diplomata in moda e costume e poi ho proseguito all’Accademia di Belle arti diplomandomi in scenografia e costume. Da sempre amo il teatro e tutte le forme d’arte, spesso le mie ispirazioni arrivano dai quadri…ho cominciato a lavorare come assistente costumista e costumista per la prosa fin dal primo anno di Accademia. Ho sentito poi l’esigenza di esplorare e conoscere altre cose…dieci anni fa sono arrivata a Milano con i miei grandi sogni, il teatro e la voglia di realizzare una linea di abiti.

Con tanta fatica e tanta pazienza sto riuscendo a realizzarli.Cinque anni fa ho cominciato a lavorare al Teatro Alla Scala come sarta e da due e mezzo ho la mia piccola Maison che chiamo il mio piccolo regno: Maison Madame Ilary couture.

Cosa possiamo trovare nel tuo atelier?

Creo e realizzo abiti e turbanti che sono la mia grande passione. Mi sono innamorata del turbante da bambina vedendo quello che indossava mia madre al suo matrimonio e che oggi conservo in Maison. 

I miei abiti s’ispirano ad un’eleganza vintage, le mie ispirazioni arrivano dagli anni ’30 , ’40, ’50 che amo mixare col mio bagaglio teatrale per dare vita alla mia visionarietà che poi cerco di far sposare con capi indossabili sempre.

Sono un’eccentrica, amo l’unicità, e creo spesso anche pezzi unici nelle mie capsule collection.

Non realizzo mai molti capi nello stesso tessuto proprio perché voglio che le donne che scelgono le mie creazioni sappiano che non ne troveranno altri 50 uguali in giro. Realizzo anche su commissione, ma restando comunque fedele al mio stile e alla mia filosofia sartoriale.

Come ti vedi alla fine di questo brutto periodo? 

In questo periodo cosi difficile ho preso una decisione e cambierò location, sentivo l’esigenza di “uscire allo scoperto” e darmi una nuova possibilità, quindi da un cortile interno passerò ad un negozio con vetrina. Credo sia arrivato il momento di far conoscere il mio piccolo brand e spero che questo cambiamento porti nuove opportunità.

“L’armonia, la libertà di espressione creano la bellezza che è in ognuno di noi”

Il mio modo di lavorare non cambierà, voglio regalare un’esperienza, mi piace accogliere in modo particolare le donne che decidono di entrare in Maison Madame Ilary. Lo shopping non m’interessa, o meglio non è la mia priorità, voglio che le mie clienti vivano un’esperienza, che si prendano del tempo da dedicare a loro stesse e scegliere con consapevolezza.

Ripeto spesso che il mio non è un lavoro ma un grande amore.

Grazie Madame Ilary, sono affascintata dai tuoi racconti e dalle tue creazioni, non semplici abiti ma vere e proprie opere d’arte, capi preziosi e raffinati senza tempo che ogni donna dovrebbe avere nel suo armadio.

Non sei d’accordo che sono meravigliose??

Io sono così felice di poter presentare sempre nuovi brand e nuovi progetti, così unici, così diversi e così pieni d’amore e passione!

Con affetto,
Marie

Dove acquistare i capi Maison Madame Ilary couture

Per acquistare le mie creazioni sarete tutte le benvenute dal 1 Luglio in via Cellini 21, Milano.

Nello shop on line QUI potete visionare ed acquistare le mie creazioni e se mi seguite sui social Instagram QUI e Facebook QUI sarete costantemente informate sulle nuove collezioni.

STORIE DI PICCOLI BRAND 100% MADE IN ITALY CHE VALE LA PENA CONOSCERE:

  • DelBen Ricami – articoli personalizzati con ricami QUI
  • PEcreazioni – monili artigianali QUI
  • Casa Lucina – abiti e kimono ispirati alla natura QUI
  • Sereku – gioielli eccentrici colorati e pop QUI
  • Tratti Lenti – l’arte antica della scrittura a mano libera QUI
  • Obidi di Marcella Boidi – abiti e kimono moderni realizzati artigianalmente QUI
  • Anna Buzzi – capispalla e giubbini cruelty free QUI
  • Un te da matti – borse artigianali dal sapore vintage contemporaneo QUI
  • Clizia Ornato – gioielli intriganti QUI
  • Filly Biz – arte da indossare, abiti e accessori moda QUI
  • Coffe Reali – cesti di paglia sicialiani customizzati QUI
  • Alesoftcraft – set personalizzati cuciti a mano QUI
  • Matildakids – abiti artigianali per bambini dal sapore vintage QUI
  • Virginiamaina – accessori artigianali tecnologicamente avanzati QUI
  • Cashmerefolie – maglieria artigianale su misura QUI
  • Sara Crochet Bags – borse fatte a mano all’uncinetto QUI
  • BeA legami preziosi – gioielli personalizzati QUI
  • Lanapo – dalle Cinque Terre i sandali artigianali più cool QUI
  • Valecomesei – borse di paglia e cestoni QUI
  • Balmje – deliziosi accessori per i capelli QUI
  • Cristina di Milano – le friulane 100% artigianali QUI
  • Mabì – la boutique di charme nel cuore di Torino QUI
  • Amma Official – borse di classe senza tempo QUI
  • Leo’ne Handmade – abiti su misura fatti a mano QUI
  • Sandy Aime – pittrice e illustratrice realizza accessori unici QUI
  • Lamartadress – vestiti per bambini fatti a mano con amore QUI
  • Lamûre – scarpe da sogno ricercate e femminili QUI
  • Maria La Rosa – borse e accessori fashion realizzati su antichi telai QUI
  • Makò handmade – costumi da bagno e lingerie classici e raffinati QUI
  • Ricicli design – abbigliamento e deisgn, solo pezzi unici con materiali di riciclo QUI
  • Paola Maria Ferrari e le sue opere di carta QUI
  • Goganga – street style per bambini QUI
  • Mr Biggy bijoux – gioielli creativi QUI
  • Born in berlin – moda uomo donna urban chic QUI
  • Buso shoes – calzature da donna di classe QUI
  • Irreplaceable – la maglieria chic di Elisa Giordano QUI
  • Artistante – opere pittoriche su stole e accessori QUI
  • Scialabà Jewels – gioielli unici realizzati a mano QUI
  • Mammaramao – borse e accessori hand made personalizzati QUI
  • i Versiliani – abbigliamento per bambini per il giorno e per la notte QUI
  • Emme’z Jewels – gioielli eco sostenibili QUI
  • Banlieue – abiti esclusivi limited edition QUI
  • Depetit – vesti i tuoi bambini con abiti chic e comodi QUI
  • Ludovico Marabotto – borse geniali made in Italy QUI
  • Black and wire – gioielli con filo di metallo QUI